Alle 18 apertura mostra “Torino ferita 11dicembre 1979”

|

Preceduto dalla conferenza stampa alla Biblioteca Nazionale universitaria in piazza Carlo Alberto, è previsto alle 18 il taglio del nastro della mostra fotografica “Torino ferita, 11 dicembre 1979”, che nel titolo si richiama all’assalto alla Scuola di Amministrazione aziendale (SAA) da parte del gruppo terroristico di Prima linea avvenuto in quella data.


Stamane 11 marzo, giornata europea dedicata alle vittime del terrorismo, la conferenza stampa è uscita dai binari canonici e ha preso la piega di un autentico dibattito su quel periodo storico con inevitabili accenti sul presente e sulla guerra Ucraina. Un dibattito cui ha partecipato il vicepresidente del consiglio regionale del Piemonte con delega al Comitato Resistenza e Costituzione, Daniele Valle (nella foto), istituzione alla quale si deve il sostegno dell’iniziativa.

Oltre a Valle hanno preso la parola il generale Franco Cravarezza, presidente degli Amici della Biblioteca Universitaria, Michele Ruggiero presidente della Porta di Vetro e organizzatore della mostra, Giampaolo Giuliano, membro dell’Aiveter, l’ex Questore di Torino Rodolfo Poli, all’epoca del terrorismo dirigente della Digos torinese, Paolo Turin, uno dei feriti nell’assalto alla Scuola di Amministrazione insieme allo stesso Giampaolo Giuliano, Carlo Maiorino, amministratore unico della SAA, e Tiziana Bonomo, curatrice della mostra.




Posted on: 2022/03/11, by :